Agroalimentare da aiutare

Pubblicato il da Antonio Fadda

 
 


Lettera Aperta all' Assessore

Regionale Agricoltura

On. Andrea Prato

 

 

 

On. Assessore,

vorrei approfittare della Sua gradita presenza nella nostra cittadina, crediamo voluta e sollecitata, viste le problematiche del settore, dai consiglieri Manuela Soro e Peppino Fiori e programmata per domani 16 settembre, per sollevare un problema credo di vitale importanza per il settore ovicaprino, insieme ad altri certamente ben più gravi, e che credo riguardi tutti gli allevatori presenti non solo nel nostro territorio ma anche nella Isola intera.

In questa nostra epoca dove le trasformazioni tecnologiche, sociali e culturali hanno modificato in modo profondo il rapporto con il cibo e con il mondo della produzione primaria, diventa sempre più difficile conoscere o meglio, riconoscere ciò che ci circonda, che cosa si coltiva nelle nostre campagne, il percorso che fa il cibo prima di arrivare sulla nostra tavola, chi lo produce e come lo produce. Questa epoca tende ad appiattire i prodotti, ed in questo senso la sua battaglia per la qualità è da sostenere, ma non ha ancora appiattito i territori perchè sono unici, irripetibili e certamente non intercambiabili.

E' infatti il territorio che ci da il pregio di cogliere e sottolineare le differenze. Credo dunque che la Sardegna, ed in particolare il territorio della nostra ricca provincia debba ripartire dal valore imprescindibile della sua diversità e specificità per diventare competitiva e sostenere così la crescita economica.

Ma haimè, sul campo, la realtà è ben diversa. La strada per raggiungere questi risultati è ancora lontana e se non si pone rimedio, da adesso, subito, le condizioni dei tanti allevatori ed agricoltori andrà di giorno in giorno peggiorando. Il problema che pongo alla sua attenzione riguarda la grande difficoltà che hanno tantissimi allevatori per la realizzazione di progetti che dovrebbero, almeno sulla carta, dare nuovo impulso, in termini di investimento, sia di risorse finanziarie sia umane, che vanno a tutto vantaggio della qualità del prodotto locale che, ricordiamocelo, è un patrimonio unico e che è frutto di un sapere che riflette un patrimonio di esperienze e di processi e di adattamento tra territori e comunità. Progetti che sono di impulso e di incoraggiamento positivo verso questo settore che può garantire un adeguato e costante mantenimento dei livelli occupazionali, qualificando nel contempo il prodotto finale grazie alla corretta applicazione di quelle regole legate al rispetto del benessere animale.

 


Però, come spesso o troppo spesso accade, questi incoraggiamenti ed impulsi si scontrano con la dura realtà delle cose, soprattutto nella fase della realizzazione delle opere occorrenti al rilancio e valorizzazione dell' azienda. Le lamentele di moltissimi operatori del settore, di dimensioni e consistenza aziendali diverse, riguardano la “condanna” che viene loro inflitta per reperire, in tempi e modi strettissimi, le cosiddette polizze fidejussiorie che legano, e alcune volte anche in modo troppo “stretto”, i beneficiari dei POR Regionali ad organizzazioni che nulla hanno da spartire con il settore e che rendono il raggiungimento dell' obbiettivo un duro percorso di guerra e sofferenza. Polizze fidejussorie che sono fondamentali, in base alla legge ingiusta, per la erogazione delle anticipazioni utili per realizzare le infrastrutture necessarie a dare impulso, come si diceva, e vigore all' azienda

Ebbene Assessore Prato vi sono allevatori che saranno costretti, nei prossimi giorni e mesi, ad abbandonare il beneficio economico dei POR perchè impossibilitati ad ottenere polizze fidejussorie accessibili ( siamo a conoscenza di tariffe che variano da un minimo di 8.000,00 euro sino a 12.000,00 ) che possano garantirne un effettivo ed atteso sviluppo.

Confidiamo nella Sua sensibilità ed attendiamo una buona parola su questo grave e presente problema.


 

 



























Commenta il post

noncredoadunasolaparoladelsindacoorani 09/24/2009 17:32


Egregio rumpibuttones, mi solletica la sua innocenza, cosa crede che lo sviluppo si ha invece con le sagre? Ringrazi il sig. Sindaco Cav. RUIU per lo sviluppo di cemento che c’è stato ad Olmedo
perché le assicuro che Olmedo sta dando tanto lavoro alle ditte edili ittiresi. Già forse è talmente impegnato a inneggiare falsi postulati sul blog che non si è informato che molte famiglie
ittiresi stanno producendo il loro reddito da quelle costruzioni che lei tanto disprezza. Per sua informazione, e di quanti lo riterranno interessante il 29 luglio 2009 è stato approvato al senato
una risoluzione di maggioranza sul Documento di programmazione economico-finanziaria relativo alla manovra di finanza pubblica per gli anni 2010-2013. Il Senato, esaminato il Documento di
programmazione economico-finanziaria (DPEF) relativo alla manovra di finanza pubblica per gli anni 2010-2013; ha previsto, nell'ambito della ripartizione delle risorse destinate agli interventi di
realizzazione delle opere strategiche, affinché sia avviato per la regione Sardegna il rilancio economico sociale ed occupazionale, adeguate risorse per la realizzazione di opere infrastrutturali,
con l'ulteriore obiettivo di modernizzare la rete viaria; in particolare, è previsto che si dovrà provvedere nel più breve tempo possibile alla realizzazione della Sassari-Olbia, all'adeguamento
della strada statale 131 Carlo Felice, alla realizzazione della trasversale centrale sarda e del tunnel sotterraneo a Cagliari. Tutto ciò a fronte di un inutile G8 che avrebbe portato per la
regione Sardegna solo scompiglio a rischio di dirottamento turistico estivo su cui la Sardegna vive, per timori reazionari dei soliti girotondini e compagnia bella, vogliamo accusare Berlusconi per
la solidarietà dimostrata ad un popolo affranto dalla sciagura del terremoto, io per loro ho la massima solidarietà, sia perché nelle mie vene scorre sangue abruzzese, sia perché sono tantissimi i
sardi che vivono in Abruzzo e che hanno avuto vantaggio da questo G8 che lei reclama essere stato scippato alla Sardegna.
Perché non parlare allora della solidarietà che Soru ha mostrato alla Campagna? Ce ne siamo dimenticati forse che ha fatto arrivare in Sardegna tonnellate di immondezza continentale, senza neanche
accertarsi se si trattava di rifiuti urbani o pericolosi?


mario p. 09/24/2009 17:19


per rompiballe o rompibuttones

non mi hai ancora risposto sugli Enti commissariati: gli enti commissariati nel 2004 e nel 2005 non sono soggetti al patto nel 2007 e sono anche esentati dal patto 2008 (comma 386).
questo è il caso del nostro comune come giustifichi allora il fatto? Vuoi ancora dire che non si è potuto fare niente perché c'era ilpatto di stabilità?


rumpibuttones 09/20/2009 11:31

hai le prove che le telecamere sono state stanziate con i soldi dello stato ?
Sono stati stanziati con la rimanenza di cassa del comune, con la promessa che venissero rimborsati dallo stato.
Come i soldi della Sassari Olbia uguale

rumpibuttones 09/20/2009 11:29

io non so niente di olmedo, infatti ogni volta che ci passo è un paese deserto, questo è lo sviluppo che volete.
Non sempre lo sviluppo si fa con il cemento..
Meditate gente meditate.

noncredoadunasolaparoladelsindacoorani 09/19/2009 13:32

caro rumpibuttones, non so bene se chi ti spinge a scrivere sia la passione per le chiacchiere di paese o la mera inettitudine a volersi informare in merito agli argomenti. Primo credo che di Olmedo tu non sappia niente, e lo dimostra il fatto che porti come argomento dello sviluppo del paese solo il minor costo delle abitazioni, se così fosse gli Olmedesi e gli Algheresi verrebbero tutti a vivere ad Ittiri perché proprio per l'incuria con cui viene amministrato il paese ogni giorno terreni ed abitazioni perdono di valore, invece, ti assicuro che sono tanti gli Ittiresi che sono venuti a vivere ad Alghero ed Olmedo perché con le sue 4000 anime Olmedo offre di più di Ittiri sia in servizi che in qualità della vita. Secondo punto, e qui cozza l'inconsapevolezza di quel ce si dice. I soldi per le telecamere messe ad Ittiri, quando il Ministro degli Interni era l'Onorevole Pisanu, non sono stati stanziati dall'allora commissario ma dallo Stato che doveva garantire l'incolumità del ministro e sapete perché a Ittiri ci sono ancora le telecamere, perché costa meno tenerle spente che smontarle... tutto qui è solo per una questione di economicità se una volta che il ministro è stato rimosso dall'incarico non sono state tolte le telecamere sottolineo pagate dallo Stato. Quanto sarebbe bello se la gente parlasse con cognizione di causa e non perché ha fiato nei polmoni. Analizzate meglio le voci di bilancio, tanto è pubblico e chiunque può prenderne visione così magari scoprite tante cose vere che non immaginavate nemmeno.

so finiddi li bombò 09/19/2009 13:20

refuso: ringiovina va virgolettato se no togliamo l'esclusiva dell'ignoranza al rompiballe. A cesare quel che è di cesare e a Dio quel che è di Dio!
ROmpiballe guarda che sto parlando di Cesare e di DIo, il tuo SIndaco non l'ho nominato, adesso si incazza perché quanto hanno coniato questo modo di dire lui non è stato avvisato. Peccato! un altro momento di magica gloria persa! Vabbè gia è in buone mani lo stesso informalo che a Ittiri ci sono leccaballe come te pronti a difenderlo.

so finiddi li bombò 09/19/2009 13:00

dimenticavo di ringraziare il rompiballe per il suggerimento: continuerò a sognare così il mio cervello si ringiovina, io che un cervello ce l'ho e me lo posso permettere: tu il tuo l'hai portato all'ammasso e te lo sei scolato con l'ultimo bicchiere della staffa con i tuoi quattro amici al bar.

so finiddi li bombò 09/19/2009 12:54

OH rumbibastadaezzetera! tranquillo uno come te che difende a spada tratta un sindaco che ha pensato solo ai cavoli suoi può essere tranquillamente e contemporaneamente una cosa e l'altra. Non c'è da meravigliarsi (ma scommetto che in fondo in fondo neanche tu ti meravigli più quando ti appellano così.
Per quanto riguarda una parte di AN è vero che non vogliono Manuela come candidata, e non sono del tutto sicuro che lei sia interessata fino in fondo, ma tutto ciò non rappresenta un problema, perché la mia parte ha sempre fatto problemi per tutti i candidati che non fossero loro espressione ma poi siamo persone intelligenti ( a differenza di altri) e ci sappiamo adeguare, ti risulta che la destra abbia mai presentato due liste? a me risulta invece che quelli che secondo la tua brillante ed eccelsa mente sono tutti d'accordo sul nome del tuo sindaco (poveretto la la) stanno pensando come al solito a come fregarsi uno con l'altro cosa che è sempre successa, vedi l'ultima volta due liste di sinistra, quella più sinistrata che non voleva il candidato a sindaco e gli ha fatto le scarpe, tramando con gli altri di sinistra però più ala pseudofascistoide, che poi hanno vinto sì le elezioni, ma di soli quattro voti.
Cazzo, continuate a bisticciare e a fare due liste, e quanto vuoi che ti duri il culo che ti va sempre bene?
la ruota gira. Per ora giraci le balle

mario p. 09/19/2009 12:21

ah gli ex An non volgiono manuela soro? e ki ci mettono allora.. bohh
ma anche i boiki dice ke non vogliono ne Orani Sindaco ne Gianni simula, boh ma chi candidano allora Senes?
messi bene siamo

mario p. 09/19/2009 12:17

per rompiballe
Enti commissariati: gli enti commissariati nel 2004 e nel 2005 non sono soggetti al patto nel 2007 e sono anche esentati dal patto 2008 (comma 386).
Ho letto questo..come lo interpreti?

rumpibuttones 09/19/2009 12:15

x mario p.

io so che come finisce il commissariamento e subentra un amministrazione eletta da popolo
decade l'esenzione dal patto di stabilità,
sono sicuro di questo perchè durante il periodo di commissariamento si devono svolgere solo atti di
ordianria amministrazione,a parte le intrusioni di qualche ministro.

RUMPIBUTTONES 09/19/2009 12:09

o finiddi li bombò

sogna sogna
lo sai che fa bene sognare, ringiovanisce l'anima e il cervello, tu ne hai bisogno.
Ma insomma ti decidi o sono rompicoglioni o testa di cazzo, non posso essere tutti e due contemporaneamente oppure si. bho
Pensa alla tua parte politca che alla mia ci penso io,
dici che ci sono dei casini sarà, ma anche da voi non si scherza, sopratutto
con gli ex di AN che non vogliono manuela soro candidata a Sindaco.
"E ADESSO SON CAZZI TUOI" DICEVA IL MARCHESE DEL GRILLO.

ihihihihihi.

rumpibuttones 09/19/2009 12:02

x mario p.



Quello che hai letto tu, riguarda i comuni non soggetti a patto di stabilità durante il commissariamento.
quindi mi stai dicendo che dall'aprile del 2005 il comune di ittiri è commissariato, non mi sebra.

MARIO P. 09/19/2009 11:59

O MEGLIO NON SONO SOGGETTI A PATTO DI STABILITA PER I PRIMI 3 ANNI.. CHE MI DICI?

mario p. 09/19/2009 11:57

Per rompiballe
Mi sono informato sul patto di stabilita su internet, e dice anche che i comuni che sono stati commisariati , NON SONO SOGGETTIA A PATTO DI STABILITA.. E come la metti ora???

rumpibuttones 09/19/2009 11:41

per mario p.
Che sviluppo c'è a uri e usini?
L'unico sviluppo che c'è a olmedo e che molti algheresi che non riscono a comprarsi casa ad alghero, visti i prezzi vanno,vanno ad abitare ad Olmedo.
e questo è sviluppo, ma per sviluppo si intende cemento e basta, dimmi che altro sviluppo c'è, io non lo so.
Hai detto bene il palazzetto sono dei fondi che ha fatto ottenre Beppe Pisanu, anche i fondi FAS per la Sassari Olbia erano nelle casse dello stato,
per merito del governo Prodi e dell' Ex Governatore Soru e pure sono spariti e destinati al ponte sullo stretto,
quindi il merito e che l'amministrazione ha realizzatto un progetto gia esistente non destinando quei fondi ad altro.
Le poche cosa fatte come dici tu sono state fatte, perchè non ti candidi, io ti voto, e fai tu il sindaco e poi vediamo cosa riesci a fare in 5 anni.
Sono critiche gratuite, non sono ordinaria amministrazione , per quanto riguarda il patto di stabilita quando è stato fatto il programma c'era già,
è vero, ma poi in questi anni hanno continuato ad abbassare gli indici di spesa, e cosa ci puo fare?
Il sindaco attuale non poteva sapere come erano le casse del comune, anzi ti ricordo che gli ultimi 80.000 euro in cassa del comune sono stati spesi dal commissario
per l'installazione delle telecamere di sicurezza nel comune su ordine dell'allora ministro Beppe Pisanu.
Quindi come vedi sapevi di non aver niente in cassa, ma non sapevi quanti debiti aveva il comune.

so finiddi li bombò 09/19/2009 11:32

si è vero io sono un "ingorante" e tu sei "glande". E' vero che la coerenza, ma anche l'avere un certo spirito critico consente di manifestare riserve quando la propria parte politica sbaglia, e meno male che glielo diciamo. QUello che non è coerente è il comportamento immediatamente successivo. Se di quello che hai fatto non mi sta bene niente (perché poi mi spieghi cosa ti è andato bene della Giunta SORU) io non ti voto e te ne vai a casa, un pò quello che succederà a voi la prossima volta: non avete fatto nulla di quello che avete promesso e ve ne andate a casa!
ps: non mi sembra che ci sia aria buona dentro casa vostra. Informati meglio! L'amministrazione brancola nel buio e qualcuno dei vostri ne sta aproffittando!
Auguri

rumpibuttones 09/19/2009 11:23

per il sassare so finniddi li bombo

ti do tanto fastidio, allora vattene,
forse hai ragione che ci saranno sempre le 2 liste ,ma allora mi stai dicendo che non avete speranze, Grazie.
Grazie a dio il coglione della situazione sei tu,sei solo offensivo non sai cosa rispondere.
Comunque la ragione si da agli stupidi e tu ne hai tanta ragione, il manifestare contro un proveddimento della tua parte politica dimostra
che almeno sei coerente, e quindi se c'è una cosa che non va bene perchè devi stare zitto come fatte voi servi del padrone.
Vedi non hai capito un niente, chi ha paragonato orani al papa lo hai fatto tu, o forse non capisci la lingua italiana.
Avvolte mi chiedo chi è più ignorante tu che non capisci l'italiano o io che continuo a scrivere con un ingorante.
In quanto ad ignoranza mi fai 10 a 0.

ista a su chi ti faghene 09/19/2009 11:23

per rompiballe: era ora che l'opposizione si svegliasse, diciamogli di farsi un giro nei banchi del consiglio comunale così da svegliare anche gli elementi che dormono nei banchi della maggioranza, perché anche quelli dormono, l'unico che vorrebbe dormire sono io così non vedrei più come questi politici hanno ridotto il nostro bel centro: tutte le strade piene di buche, il verde è diventato giallo con specie di fiori che a prima vista sembrerebbero esotiche e poi ti avvicini e ti accorgi che è sa pitiriaca chi si cheste bolada, negli scavi di via Marconi ci stanno crescendo i pomodori (almeno innafiateli cavolo)al cimitero è tutto in stato di abbandono, i parco giochi di cui parlavi sono frequentati da adolescenti che vanno lì a pomiciare e cacciano i bambini (se qualcuno oltre a farle le cose le avesse controllate come vanno)la scuola dell'agricoltura ce l'anno chiusa, l'ospedale ce lo stanno chiudendo, ci vogliono aprire un mega centro di stoccaggio della raccolta differenziata di non so quanti comuni che portano tutti la "monnezza" da noi, quasi fossimo a Napoli, e nessuno dice nulla e nessuno è informato, stiamo tutti zitti, a me mi sembra che oltre a tutti gli amministratori i cittadini stiano "surragando" da un pezzo

mario p. 09/19/2009 11:12

si ho sentito parlare del patto di stabilità e so anche che è una cosa che riguarda tutti i comuni italiani, che sono tutti sulla stessa barca. Però questo non mi aiuta a capire come mai in alcuni comuni (vedi Uri Usini e Olmedo) lo sviluppo c'è e in altri (tipo noi) siamo sempre al punto di partenza.
Per il resto bravo, non dirmi che i fondi del palazzetto li ha recuperati l'attuale ammiistrazione perché se ne è occupato il SIndaco FIori e il Ministro Pisanu, gli attuali non hanno meriti.
Per le altre poche cose che hai scritto ti do ragione sono le uniche realizzate (come vedi si tratta di un elenco molto corto) e tutte di ordinaria amministrazione. Niente di eccezionale, e soprattutto niente di tutto ciò che ci avevano promesso in campagna elettorale!
DOmanda: ma il patto di stabilità non c'era quando il sindaco stava compilando il programma elettorale? perché se c'era sapeva già che non poteva fare nulla e quindi dobbiamo dedurre che ci ha preso in giro.

rumpibuttones 09/19/2009 11:09

Caro Angelo b.
ma sei sicuro che la maggioranza non abbia mai provato a coinvolgere l'opposizione ?
O sei così sicuro di non averla mai interpellata ?
O ti posso dire che l'opposizione in questi 4 anni e mezzo ha solo dormito.
Se sei sicuro hai ragione, ma non ti do ragione nel fatto che, quando una figura istituzionale che rappresenta tutta la sardegna, viene per un fatto così grave,
è buona norma , avvisare le figure istituzionali del posto, per lavorare insieme per risolvere il problema,
e non come qualcuno ha fatto credere che il sig. prato possa entrare ad ittiri solo col permesso del sindaco.
Quello che mi puzza di più e la pubblicità fatta sulla nuova Sardegna per l'arrivo del Sig. Prato, era più una propaganda elettorale e far vedere
che l'opposizione dopo 4 anni e mezzo di disinteresse totale per il comparto agricolo si è SVEGLIATA.
Poi ben vengano tutti gli aiuti possibili al settore agro pastorale.

rumpibuttones 09/19/2009 10:45

x mario p.
puoi andare avanti quanto e come vuoi. Ti posso chiedere se sai cosa è il Patto di Stabilità ?

Non è una scusa, purtroppo quando si stilano dei programmi elettorali ci sono tutte le buone intenzioni di relaizzare
il maggior numero di cose.
Poi quando provi ad eseguirle ti trovi diffronte a degli ostacoli quasi insuperabili, ti trovi le casse del comune vuote
ti trovi il succitato patto di stabilità, e a un certo punto ti trovi anche senza l'entrata dell'ICI, dimmi cosa fai ?
Allora destini i soldi per fare le opere stradali e sottostradali di via marconi,
adegui le fognature in via parrocchia,
crei un area di verde con parco giochi per i bambini di fronte al sisa di via aldo moro,
ampli il cimitero comunale,
fai delle manifestazioni per promuovere i prodotti locali,ristrutturi la palestra comunale, costruisci da
zero un palazzetto dello sport, in piccola parte bitumi le strade di campagna, fai la raccolta differenziata, fai il centro di raccolta dei rifiuti
avvii i lavori di paulis, ristrutturi il teatro di via xxv luglio,ristrutturi le vecchie carceri,
destini spazi inutilizzati per le assocciazioni ( Protezione Civile ed AVIS ),
fai andare i bambini di Ittiri al mare in estate creando qulche posto di lavoro stagionale, mandi gli anziani alle terme.
Dimmi tu cosa avresti fatto, in 4 anni e mezzo.
Vedi un pò tu.

finiddi li bombò avanti li gugliò 09/19/2009 10:24

talmente sei calato nel ruolo ri rompicog... che ti sei rincoglionito. Ma ti senti bene?
paragoni il sindaco orani al PAPA? E i consiglieri alle guardie svizzere?
Nemmeno il papa pretende che tutti quelli che vanno a ROma gli chiedano il permesso per incontrare chiunque! ti hanno informato male! Ignorante! non solo non conosci le regole della matematica ma in educazione civica ti meriti zero, e la religione ti ha tutto morsicato!

so finiddi li bombò 09/19/2009 10:14

caro giraci le balle che è ora! hai detto bene c'erano DUE liste a sinistra come ci sono sempre state da che mondo è mondo e purtroppo per te ci saranno sempre BHO! (ichi) (o non ti ni faranni li GUg....?) quindi torna all'asilo e di alla maestra di rispiegarti il concetto base della matematica, asino, non lo sai che le pere e le mele non si sommano e che li bombò con li gugliò non vanno d'accordo, agà sò due gose divesce! (e abà non ti ni farani li Gug....)
Vedi che mi dai ragione! pure a manifestare contro il suo assessore Rosso della giunta SORU è andato! Cazzo e poi l'ha pure votato, che coerenza!
Ma co'è ghista politica?
(abà li Gugliò ni so faraddi a me)

mario p. 09/19/2009 10:14

seccondo me ci son molte cose non realizzate tra le quali:
1)Realizzazione di un centro ippico, attrezzato per ricovero animali, e ippoterapia per i disabili?
2)Realizzazione di un piscina sovracomunale a gestione consortile?
3)Allestimento di un percorso ciclabile?
4)Riqualificazione urbana e funzionale del centro storico mirata ad avviare il progetto “Ittiri ospitale” con la creazione dell’ “albergo diffuso” e l’attivazione di un circuito di bed & breakfast?
5)Promozione di iniziative di edilizia popolare nel centro storico?
6)Creazione di zone intermedie tra la periferia urbana e l’agro?
7)Rilancio del decoro urbano, creazione, manutenzione e ampliamento delle aree verdi all’interno del centro urbano?
8)Rifunzionalizzazione della struttura di recupero per tossico dipendenti?
9)Trasferimento della biblioteca in locali adeguati?
10)Riattivazione del Mattatoio Comunale?
voui che vada avanti?
forse e meglio scivere le cose che son state fatte che son molte di meno...
se poi tu ROMPIBALLE non sei daccordo smentiscimi almeno su queste 10
ciao ciao

angelo b. 09/19/2009 10:03

xrompiballe
Io invece ti posso dire una cosa, che il sindaco è una brava persona come maggiorparte della giunta, però non ha mai cercato il dialogo con l'opposizione, non l'hai mai interpellata per nessun motivo, perchè mai ora l'opposizione dovrebbe mettere in merito il sindaco invitandolo alle sue iniziative?

rumpibuttones 09/19/2009 09:59

grazie per il rumpibuttones, lo userò stanne certo

tu sei un folle, non capisci un cazzo di istituzioni, e pretendi di criticare gli amministratori.
Va bene ti faccio un altro esempio dato che sei duro come la pietra "è come che berlusconi vada in vaticano a parlare
con una guardia svizzera, secondo te il papa si incazza o no"
Capito l'esempio.
se non lo hai capito auguri.

ilrompipalle 09/19/2009 09:39

Ti ricordo che il sindaco è incollato a quella sedia per 4 voti, ma ti ricordo anche che le liste ci centro sinistra erano 2, o non ti sona l'arecci,
2000 + 1700 a me fa 3700 e a te quanto ti fa,o non sai cha a ittiri adesso c'è il PD, o no ti sona l'arecci,
alle politiche alle regionali o alle europee a ittiri chi ha vinto, o no ti sona l'arecci.

Oppure ti devo ricordare che 2 anni fà il sindaco e l'assessore all'agricoltura di Ittiri sfilavano con la Coldiretti in prima linea a Cagliari contro
l'assessore Foddis e contro il cosidetto governo amico , o non ti sona l'arecci.
Spiegami, nello stesso giorno dove era il sig. prato la sig. soro o il sig. fiori, sfilavano con la coldiretti contro la Foddis o si stavano facendo
i ..... loro, perche tanto non èra un loro problema, o spigami in questi 4 anni di opposizione al comune soro e fiori se si sono mai preoccupati del settore agricolo.
O chi ha sflilato contro la chiusura di Porto Torres ad agosto, io c'ero e ho visto il sindaco e alcuni consiglieri, di certo non ho visto soro e fiori.
Campagna elettorale sulle spalle di chi ha avuto una disgrazia.
devo andare avanti o ti basta.

so finiddi li bombò 09/19/2009 09:29

caro rompic..... (chiamiamo le cose col loro nome) sai perché il sindaco ha dato la banda larga a tutti? perché amministra la cosa pubblica non la sua proprietà privata, dunque non capisco cosa ha fatto di tanto straordinario!
E sai perché invece un assessore regionale può venire a ittiri senza neanche c..... di striscio? per dimostrare a rompic.... come te che ciascuno è libero (e meno male) di entrare e uscire dal paese senza dover informare il sultano!
"quelle stradelle che tu mi fai far, cara rosina cara rosina, quelle stradelle che tu mi fai far cara rosina le devi pagar! E qui comando io e questa è casa mia ogni dì devo sapere chi viene e chi va! devi pagarle con sangue e dolor finché la luna non cambia color!
Bella questa complimenti a qui comando io!
rumpibuttones so finiddi li bombò!

so finiddi li bombò 09/19/2009 09:04

se non credi che con il mio voto si possano vincere le elezioni forse è perché ti sei dimenticato troppo in fretta che il tuo sindaco è incollato a quella sedia perché ne ha trovato quattro e dico solo quattro in più dell'altra lista (ma tra breve te la rinfrescheremo la memoria non ti preoccupare). Se mi vuoi intortare facendomi credere che Prato ha ignorato il sindaco solo perché era di un altro colore politico, rispondi alla mia domanda: quanto lo hanno considerato il tuo sindaco gli altri assessori regionali del suo colore politico. Mi sembra invece il contrario, siccome non si è mai lamentato quando gli altri non lo ....... di striscio, e invece oggi si lamenta, non ti viene in mente che è lui che fa casino perché Prato è di diverso colore!!
Poi rispondi, se ci riesci, ma ti sembra normale un individuo che anziché pensare al bene che può essere fatto al paese con i finanziamenti della Regione, pensa a fare casino perché non ha avuto lui l'idea di invitarlo, e si offende pure perché non è riuscito ad occupare la scena? ma chi lo considera?
Poveri noi questo non lo c..... nessuno gli altri sono all'opposizione. SIamo messi bene!
li bombò te ne accorgerai per chi sono finiti, tra qualche mese

ilrompipalle 09/19/2009 07:52

"adesso rimpiballe non pensare che c'è l'ho con te. Vuoi le prove? te ne do una Piccolina:finanziamento per
il recupero dei centri storici. Pubblicato nel giornale "nuova sardegna"
il giorno prima della scadenza. In altri paesi si lavorava per redigere le domande da un mese prima."
Scusa la mia ignoranza, che cosa significa ?

ilrompiballe 09/19/2009 07:49

X so finiddi li bombò.
mi sono tirato la zappa ai piedi, è vero ma non credo che per il tuo voto si vincano le elezioni.
Per fortuna ha avuto il modo di parlare con qualche allevatore e meno male è prevalso il buon senso, hanno capito che il Sig. Prato
ha parlato di tutto e di niente, anzi di sola campagna elettorale.
Ma tu conosci il programma elettorale di questa amministrazione ? Ti riggiro la domanda sei tu che hai accusi l'incapacità di amministrare
dimmi dove hanno fallito.
Infine, il sig. Prato come dici tu ha snobbato il mio sindaco solo perchè è di diverso colore politico, un atteggiamento arrogante e presuntuoso
di una persona che ricopre un ruolo istituzionale e che agisce in modo scorretto.
Ti faccio un esempio: é come che l'amministrazione di ittiri, quando ha lottato è ottenuto la banda larga ( per gli ignoranti l' ADSL ),
(è questo è una delle cose fatte ), abbia dato l'accesso solo a chi ha votato a favore dell'amministrazione.
Allora ti dico se il sindaco che ha il potere decisionale si sarebbe comportato come ha fatto Prato, tu non saresti li a scrivere
le tue schiocchezze.
Dimmi tu se il comportamento di Prato è corretto.
Comunque bel nome, vediamo per chi sono finiti li Bombò.

qui comando io 09/18/2009 22:43

non credo a ciò che leggo: il sindaco si incavola perché non è stato informato della visita dell'assessore regionale all'agricoltura a Ittiri? E chi ti credi di essere? invece di essere contento che ha voluto essere qui in un momento delicato, fai l'offeso?
Mi che il paese non è di tua proprietà! ma non ti vergogni! Ma abbiamo un sindaco eletto dal popolo o un podestà a cui devi chiedere il permesso anche per andare al bagno? Propongo ai cittadini e al consiglio comunale di dedicare al nostro sindaco la mitica canzone di http://www.youtube.com/watch?v=W2bVJQHAg7I

so finiddi li bombò 09/18/2009 19:50

aggiungo: come mai il Sindaco si sente snobbato dall'assessore Prato e si lamenta, perché non si è lamentato quando lo ha snobbato l'assessore Foddis (che era del suo colore politico)? Non mi risulta che nessuno lo abbia mai preso molto in considerazione il tuo sindaco e di conseguenza tutto il paese è stato penalizzato. COme vedi non è un problema di colore politico è un problema suo personale: se nessuno lo prende in considerazione forse il motivo è un'altro: il sindaco deve andare a fare altro mestiere, perché quello attuale lo fa molto ma molto male

so finiddi li bombò 09/18/2009 19:26

caro rompiballe, visto che inviti gli altri a dire dove l'amministrazione comunale ha fallito, e dato che tu sei bene informato del contrario, mi puoi fare l'elenco delle cose fatte del programma elettorale proposto cinque anni fa?

so finiddi li bombò 09/18/2009 19:14

per il rompiballe: ti sei tirato la zappa ai piedi da solo, anzi sulle balle visto che ti fai chiamare così, se il tuo ragionamento è giusto, quando dici che se le elezioni le vince un'altro che non è Manuela Soro, Prato a Ittiri non viene più e ci lascia nella m....., ti ripeto la domanda: secondo te chi voto?

strano 09/18/2009 17:39

adesso rimpiballe non pensare che c'è l'ho con te. Vuoi le prove? te ne do una Piccolina:finanziamento per il recupero dei centri storici. Pubblicato nel giornale "nuova sardegna" il giorno prima della scadenza. In altri paesi si lavorava per redigere le domande da un mese prima.

ilrompipalle 09/18/2009 17:05

Scusa so finiddi li bombo forse mi hai dato un suggerimento giusto mi levo dalle palle cosi tu ti sbatti la testa al muro con le tue convinzioni.

Ps: preferisci votare un burattino che si è fatto scippare la sassari olbia, chiusura euralluminia, subito chiuderà porto torres, si è fatto scippare il G8 come uno scemo.
Dove andremo a finire Tottò

ilrompipalle 09/18/2009 16:59

Cazzo che filosofia, il sindaco spegne il fuoco e i consiglieri di opposizione trovano i soldi.
Purtroppo è quello che è successo.
Tu mi dici cha allora se Manuela Soro non sarebbe stata amica di Prato ad ittiri non ci sarebbe venuto, che bella gente.

X so Finiddi li bombo
Anche tu sei molto imparziale, è vero quello che dici ognuno è libero di farsi campagna elettorale come e quando vuole , però non prendere per il culo gli altri, e qua sono gli allevatori che sono presi per il culo. Stanne tranquillo.
Vedremo fra qualche mese dopo le elezioni cosa succede, ammettiamo che manuela se si candida non vinca e vinca un altra persona chiunque essa sia, ma di colore diverso sei sicuro che Prato si rifarà vedere, Povero Scemo.
E comunque io rompo le palle quando e come voglio, ti do fastidio ? Problemi tuoi

so finiddi li bombo' 09/18/2009 16:45

Per il rompiballe: in un paese in cui vige la democrazia dell'alternanza (e meno male) tutti hanno diritto a farsi la campagna elettorale, perché credi che il tuo sindaco non stia facendo altrettanto? l'unica differenza è che mentre i suoi compagni di partito al governo della Regione nei cinque anni scorsi non si sono mai visti (per non dire che non ci hanno neanche ....di striscio) sono venuti solo a riempire il sacco di voti e le nostre teste di BALLE, questi altri che governano adesso ci tengono in debita considerazione vengono qui, ci ascoltano, e portano fatti (le pecore recuperate per Ittiri non ti sembrano una bella cosa? i voucher per gli allevatori ti fanno schifo??) Se devo sceglire di dare il mio voto tra uno che si fa la campagna elettorale alle mie spalle senza darmi nulla in cambio e uno che si fa la campagna elettorale portando risultati concreti per il mio paese secondo te chi scelgo?
vai a rompere le balle da altra parte!

grisù 09/18/2009 16:35

e' vero hai ragione il sindaco il giorno degli incendi agiva in veste di pompiere! peccato che non sia quello il suo ruolo. GLi altri dell'opposizione Manuela Soro e Peppino Fiori invece hanno fatto il loro dovere cioè si sono preoccupati di richiedere l'intervento dell'assessore Regionale per recuperare fondi, e tutti sono riusciti nel loro intento: il sindaco ha spento il fuoco e i consiglieri hanno recuperato soldi! a dimostrazione del fatto che quando si lavora per il bene del paese a ciascuno spetta il ruolo che riesce a compiere meglio! saluti a tutti

ilrompiballe 09/18/2009 16:31

Dato che tu sei così pacato e calmo se sai qualcosa di questa amministrazione che ha sbagliato lo devi dire ma sopratutto provarlo.
Io difendo non amici non parenti io difendo una amministrazione che a differenza delle altre qualcosa l'ha fatta, se vuoi puoi dirmi il contrario, con le prove, altrimenti sono solo discorsi da bar.

strano 09/18/2009 15:55

Non vorrei che con la scusa del coloro politico, si voglia difendere i propri interessi personali. e si alzi la voce per indirizzare le discussioni sul personale in modo da nascondere magagne. In questo blog vorrei discuttere eventuale proposte, di destra e di sinistra, per salvare Ittiri. E se possibile vorrei che in questo blog si sputtanassero eventuali abusi di potere.

strano 09/18/2009 15:50

perchè ti adiri cosi tanto? Non hai capito che alla gente comune non interessa il colore degli amministratori o le campagne elettorali. Alla gente di Ittiri interessa come viene amministrato il proprio paese e come vengono spesi i soldi delle tasse che paghiamo. sicuramente Ittiri e stato amministrato, da destra a sinistra, male da 15 anni. Il fatto grave e che se si continua a difendere a spada tratta i propri amici nel bene e nel male, senza un minimo di spirito critico non si va da nessuna parte.

ilrompipalle 09/18/2009 15:04

x strano oggi
hai detto bene il sindaco era dove doveva essere, avrei voluto vedere il sindaco Fiori se andava a spegnere il fuoco.
bu bu
Come dici tu, il problema è invece, che l'azione del sindaco di ittiri non ha fatto notizia, la notizia la fatta il sig. Prato venendo ad Ittiri per propagandare i suoi leccapiedi, manuela soro e peppino fiori, per le prossime elezioni comunali.
Infine ti ricordo inoltre, che la notizia la fatta anche il tuo presidente della regione che con il su atteggiamento da sottomesso e da bell' addormentato nel bosco si è dimenticato di avvisare per tempo la protezione civile nazionale , e giù anche le critiche di Bertolaso, che lo ha bacchettato per il suo comportamento da buffone.
Continuiamo a credere alle favole..

strano 09/18/2009 14:28

hai ragione, il sindaco era esattamente dove doveva essere. Il problema è che questo fa notizia

ilrompiballe 09/18/2009 11:59

nel Post precedente ho dimenticato di scrivere una piccola cosa.
Chi c'era il giorno dell'incendio ad aiutare voi allevatori ?
Io ho visto il sindaco e qualche assessore comunale, mentre il sig. peppino fiori e la sig. manuela soro dove erano ?
Ricordatevi di questo è solo campagna elettorale.

ilrompiballe 09/18/2009 11:49

DI Seguito pubblico la lettere del Sindaco DI Ittiri All' Ass, Prato.
Proteste: «Prato in gita elettorale a Ittiri»
ITTIRI - Sgarbo istituzionale dell'assessore all'Agricoltura Andrea Prato che, per la seconda volta, si presenta a Ittiri e non avverte il Sindaco del paese. Di seguito la lettera integrale che Antonio Luigi Orani ha inviato all'assessore regionale.
Egregio Assessore,
non avendo avuto modo di farlo di persona le scrivo per rappresentarle il mio disappunto per non essere stato minimamente coinvolto nell’incontro da Lei tenuto il 16 settembre presso la sede della LAIT di Ittiri. Non che io pretenda di essere informato su tutti i suoi impegni e spostamenti, e neanche pretendo di essere presente ogniqualvolta Lei si reca a Ittiri per incontrare qualsivoglia persona. Mi sembra però che l’incontro a cui mi riferisco rivestiva un preciso carattere istituzionale ( l’Assessore all’Agricoltura incontra gli allevatori di Ittiri ) e mi sembra che escludere da un tale contesto la massima autorità istituzionale del posto, ovvero colui con il quale l’Istituzione Regionale, che lei rappresentava, si deve rapportare non sia davvero una scelta opportuna. Uso il termine escludere per tutta una serie di motivi. Innanzitutto non è la prima volta che questo accade; già in occasione della sua visita lampo a Ittiri mi ero premurato io, avendo avuto sentore della sua visita, di entrare in contatto con Lei e riuscire a sapere almeno l’ora. Anche questa volta le ho mandato un messaggio per avere la conferma della sua visita ma non ho avuto alcuna risposta; ho solo saputo tramite il giornale che Lei sarebbe stato a Ittiri su invito dei consiglieri dell’opposizione ( e forse la vera notizia era questa). Infine, avendo assistito in forma anonima alla parte finale dell’incontro ho capito che quello non era il posto per me Sindaco, in quanto aveva tutta l’aria di un incontro pre-elettorale e non istituzionale nel quale la mia figura era chiaramente di troppo. Ho manifestato al Presidente e al Consiglio di Amministrazione della Lait e lo faccio anche con lei il rimpianto per un’occasione di confronto persa e l’amarezza per lo sgarbo istituzionale che l’Amministrazione che io rappresento ha patito.

Cari Allevatori rendetevi conto che Prato è venuto per far campagna elettorale, di voi come tutti gli altri assessori precedenti non gliene frega un cazzo e mai gliene fregherà.
Vedete un po tutte le promesse fatte alla Sardegna in campagna elettorale da Belusconi e il suo fido CANE cappellacci.
Vi conosco bene e perciò vi dico continuate a lottare tutti uniti per il vostro bene e non credete alle promesse di un LEGHISTA.

Antonio Fadda 09/25/2009 11:29


Mi domando e vi domando: cosa si pretende che, chi entra ad Ittiri, debba prima fare il biglietto di ingresso nell' ufficio del Sindaco ? Che a tutti noi, liberi cittadini o responsabili di
qualsiasi associazione di qualcosa, è preclusa la possibilità di organizzare, in piena autonomia, un incontro di categoria se prima non ci viene preventivamente autorizzata dal Sindaco ? Non
credete che si stà un tantino esagerando con questi strani ed incomprensibili  atteggiamenti di pura supponenza superiore e di arroganza quasi padronale ( ma non si definiscono di sinistra ?)
che, loro malgrado, stanno scivolando nella cuccaggine tragicomica; nell' idiozia politica, nel "Napoleonismo rampante"? Davvero è uno "Sgarbo Istituzionale" il fatto che una categoria di cittadini
(mi riferisco agli esponenti in Consiglio Comunale che fanno capo all' opposizione ) abbiano voluto dare il loro contributo, ceerto forse in ritardo secondo alcuni detrattori, di idee e di buona e
sana "Politica del Fare" a favore di un settore sempre di più maltrattato, dimenticato e bistrattato da tutti ( in questo caso non si fanno distinzioni di colori o di partito...perchè tutti ci
hanno marciato !), organizzando un incontro nientepopodimenochè con l' Assessore all' Agricoltura Prato?
Ma, mi chiedo, non era forse più semplice e normale prendere da subito l' iniziativa e predisporre, dopo il tragico incendio, un urgente incontro "Istituzionale" con l' assessore Regionale chiesto
in forma ufficiale dal Sindaco e dall' Assessore Dedola a nome di tutta la comunità ittirese ?
Ah, già, non si può fare in questo momento perchè si rischia di fare campagna elettorale a favore di un colore diverso, di una gestione Assessoriale "nemica".
Anche a costo di danneggiare i propri cittadini.
L' importante per alcuni è Manifestare, Lottare, Gherrare, Protestare.
Non è più semplice e produttivo Parlare Proporre e discutere ?
Che importanza ha la diversità di idee, di appartenenza partitica e politica ?

 


mario p. 09/18/2009 10:38

caspiterina, sè incazzaadooo..
Come mai si accorge solo ora dell'importanza dell'opposizione comunale?
in 5 anni non mi risulta che l'abbia coinvolta nelle sue "azioni" politiche...
ma ora ...

mario 09/18/2009 10:27

http://notizie.alguer.it/n?id=26984
questo è il link in cui è pubblicato il RICHIAMO del Sindaco all'Assessore Regionale Prato.