Intervista alla Poetessa e Scrittrice Daniela Curreli sul suo ultimo libro : "Il cercatore di stelle". Da leggere tutto d'un fiato.

Pubblicato il da Totoi Fadda

 Copertina Libro

Non conosco personalmente Daniela Curreli.

Ho incrociato la mia tastiera con lei pochissime volte.

L' occasione mi è stata data quando gli ho chiesto, incuriosito dal suo libro, se poteva rilasciarmi un' intervista accompagnata da chiarimenti sul contenuto del libro dal titolo “Il cercatore di stelle”.

Non si è per niente sottratta, anzi, a differenza di altri “tromboni” (che di intellettuale hanno solo gli occhialini e altri piccoli segni -  come le pecore - per riconoscersi) che hanno difficoltà a confrontarsi con il lettore non colto, della "gleba" và, detto volgarmente, ma che sono comunque i loro finanziatori primi, si è subito resa disponibile.

Daniela Curreli come tutti i Grandi (si, lasciatemelo dire e scrivere..) si è lasciata convincere, è stata paziente con me, ha spiegato e rispiegato la sua felicità nell' aver avuto il coraggio di affidare il suo libro ad una casa editrice per la pubblicazione; ha coraggiosamente esternato quale fosse il suo più intimo messaggio, cosa rappresentasse Mariano (il personaggio del suo libro) e cosa sia per Lui (forse, autobiograficamente, per Lei ?) l' amore : “non c’è un amore lieve e un amore forte. C’è un solo tipo di amore. E’quello che si presenta nudo davanti all’anima e ti chiede di vestirlo” scrive Daniela.

Il racconto di vita di Mariano scorre velocemente sulle pagine del libro, di ottima veste grafica ed impaginazione che ne facilita la lettura, e ti prende quasi per mano per accompagnarti e sorreggerti in tutti i capitoli, che ti costringono quasi e ti inducono, facilitandotene la meditazione, a rivivere e rivedere la tua stessa vita.

La sua narrazione, o meglio, la sua raccontazione fluida e coinvolgente riesce a far vivere in chi legge gli amori, le sofferenze, i dubbi, la felicità quasi fanciullesca ed il dolore che è proprio degli adulti.

Felicità e dolore nell' amore e...per l' amore.

Incontro Daniela in modo virtuale sulla mia pagina di facebook e parte, d' istinto, l' intervista.

Domanda: Cosa racconta il libro ?

Risposta: “ La storia racconta appunto di Mariano che vive a Marsiglia, dove la sua famiglia è emigrata dopo la guerra. Inizia a lavorare come cameriere dall’età di tredici anni. La padronanza del mestiere e la sua intraprendenza l’hanno aiutato a farsi strada nel mondo della ristorazione. Ha un bellissimo ristorante che si affaccia sul porto della città, che dirige con il socio, Paul.
Non avendo sperimentato esperienze spensierate durante la giovinezza, matura rapidamente,trovandosi da adulto con un non vissuto alle spalle che gli fa provare stupore e commozione anche per le cose più banali della vita.”

D: E' un racconto sulle sofferenze dell' amore ?
R: “E' anche questo. Mariano è un uomo esuberante che attira a se molte donne, ma sono poche quelle che lo fanno vacillare per amore. La sua vita sentimentale è controllata da una stella da cui, uno per volta, Mariano stacca i petali che alimenteranno solo gli amori che saprà tenere stretti al cuore.
La generosità della stella è vigilata da un angelo che reclama, in cambio del fiore celeste, il peso della sofferenza fatta patire agli amori passati, per mutarla in altri petali, arrugginiti dal dolore. Per custodire nel tempo questa conoscenza, il protagonista regala alle donne che ama i suoi sentimenti più profondi, creando forti legami spirituali, anche attraverso la trasposizione dei suoi pensieri.
Una giovane ballerina, Audette, apparentemente fragile e stralunata, vive nel suo cuore. Mariano mette a disposizione del nuovo amore tutta la sua forza emotiva per aiutarla a superare gli ostacoli che incontrerà nella vita. Lui vive in Audette l’incarnazione di se stesso. L’energia di Mariano cresce e invecchia in disarmonia rispetto alla sorprendente stabilità di Audette.”

D: Mariano cosa rappresenta ?
R: “ Rappresenta, può rappresentare, un percorso doloroso di rinascita che è tempestato di promesse, angosce, risate, speranze e molta passione, fino a quando Mariano riesce ad accettare che le stonature della loro relazione sono state essenziali per farlo diventare uomo. Come accade nella nostra vita quotidiana. In questo suo percorso altre tre donne hanno avuto un ruolo importante: Florence, Giovanna e Charlotte che gli hanno lasciato forti ricordi mentre gli amici lo accompagnano nella quotidianità, a volte gioiosa e spensierata, fuori e dentro il suo ristorante con episodi ricchi di affetto, complicità, spiritualità e allegria.”

Scrive Federico Cerulla, psicoterapeuta, in 4/a di copertina :

" qui non si trema, non si ha paura neanche delle delusioni, non si vuole possedere nulla, si gode l’attimo per sentire la propria pulsione d’amore che abbraccia il mondo, scegliendo colei che ci rende felici."

Dice ancora Daniela Curreli : “La generosità nel prendersi cura degli affetti è una dote sorprendente in un uomo, ma Mariano è l’eccezione alla regola perché vive con fatica, se non regala amore. Avvolge le donne nella magia della passione, cura le ferite dei loro cuori, nutre i rapporti con forti legami fisici e spirituali, mentre interpreta la leggenda della caccia alle stelle.” Il cercatore di stelle appunto.

daniela-curreli-2.jpg

D: Daniela raccontaci di te.

R: “ Sono nata a Cagliari, dove vivo. Lavoro nel campo della comunicazione e le mie passioni sono la psicologia e la meditazione. Ho sempre scritto fin da bambina, poesie e racconti ma solo da poco ho trovato il coraggio per proporre un mio lavoro a una casa editrice. “Il Cercatore di Stelle” ha come protagonista Mariano, un uomo che è stato capace di vivere nell'amore infinito.”


GrazieDaniela per averci permesso di scrivere di te e del tuo lavoro.

Grazie a voi.

Click ! Mi scollego da facebook, spengo il computer mi risistemo il cuscino e mi rimetto a leggere il libro di Daniela.

Mi era sfuggita qualcosa che devo ben capire....

Con tag Prima Pagina

Commenta il post

daniela curreli 06/21/2013 22:38


Ciao, per chi fosse interessato da questi giorni è possibile scaricare anche l'ebook. Questo è il link della Feltrinelli dove il romanzo è in offerta. Grazie a chi avrà il piacere di leggermi :)


http://www.lafeltrinelli.it/fcom/it/home/pages/catalogo/searchresults.html?prkw=il+cercatore+di+stelle&srch=0&x=-1074&y=-162&cat1=&prm=

Totoi Fadda 06/22/2013 15:31



Grazie daniela a nome dei nostri visitatori per questo bellissimo omaggio.