Ittiri può cambiare. Con Intelligenza.

Pubblicato il da Antonio Fadda

Ittiri, 28 maggio 2010.

La discussione innescata da "Luisa" e dai  tantissimi altri frequentatori critici di questo blog ha generato delle reazioni, che io ritengo giuste visti i modi espressivi utilizzati, che meritano di avere il giusto risalto.

Apriamo questa pagina odierna, a pochissime ore dal voto, con un intervento di Manuela Soro.

=============================================================================================

manuela soro

 

Cara  Luisa, o chi per essa,  le tue continue accuse e offese mi
costringono ad intervenire per evitarti di uscire dal seminato come ha
fatto il tuo amico AWFUL. I tuoi ragionamenti sono molto “a senso
unico” e questo per due ordini di motivi:

  1. sicuramente ti accompagni con gente ignorante e maligna;

  2. sei convinta che sparare da dietro al muretto a secco sentenze sugli altri ti metta al riparo da eventuali
    colpi;

    Può essere tutto vero, ma fino ad un certo punto  perché ormai
    sappiamo tutti quale gruppo di lestofanti si cela dietro quel muretto a
    secco, sappiamo nomi cognomi, soprannomi ed indirizzi, quindi fatti un
    favore la prossima volta che scrivi firmati con il tuo vero nome,
    risparmierai un'altra brutta figura.
    Detto questo, cara luisa, passi pure la tua valutazione sulla mia
    intelligenza, anche perché ognuno misura quella degli altri con gli
    strumenti di cui dispone in base alla propria, ma quando ti addentri in
    un terreno minato come quello delle arrampicate sociali, di chi se ne
    frega della gente che aspettava una certa candidatura a sindaco e BLA
    BLA BLA, ti faccio notare che ti sei risposta da sola. Perché mi sarei
    dovuta candidare??? Tu sei davvero preoccupata per tutti quelli che si
    aspettavano questo? Le arrampicate sociali sono anche queste a “senso
    unico” basterebbe vedere le “scalate” di qualcuno all’interno di
    qualche ENTE, e ti garantisco che non troverai queste persone nella
    lista di “ITTIRI PUO’ CAMBIARE”. Sai perché non mi sono candidata?
    Perché sto aspettando che gente come te, che ragiona con il paraocchi, 
    “tocchi il fondo”, il fondo dell’incapacità politica, che fino a ora ha
    prodotto a Ittiri risultati disastrosi di cui ancora non conosciamo
    bene gli effetti, ma che non tarderemo a percepire in tutta la loro
    interezza, soprattutto se saremo omaggiati della presenza/assenza di
    questi “Signori” per altri 5 anni. Queste sono le mie ragioni. Ti hanno
    convinta? Ti sono piaciute? Immagino di no! Ma sai la novità: non mi
    meraviglia, in fondo la verità non piace quasi mai. Ma questo è un
    dettaglio trascurabile, una goccia d’acqua nel mare delle nefandezze
    che si annidano nel poco cervello che ti è rimasto. Ti sto offendendo?
    Spero proprio di si ! Perché voglio scuotere la tua coscienza (ammesso
    e non concesso che ne abbia una) e farla riflettere sulla grave
    responsabilità sociale che gente come te  avrà sul futuro grigio e cupo
    che accompagnerà nei prossimi anni la crescita delle nuove generazioni
    in questa nostra cittadina, orfana di politiche di crescita sociale,
    civile, e di sviluppo economico, gestita da gruppi a conduzione
    familiare che sono convinti ogni giorno che passa sempre di più di
    amministrare nel salotto di casa propria, cioè senza dover rendere
    conto a nessuno di ciò che fanno e soprattutto di ciò che non fanno.
    Per quanto riguarda le tue accuse specifiche  nei miei confronti, non
    rispondo a te, perché il tuo scopo non era quello di avere risposte ma
    un altro, ma a quelle persone che leggendo le fesserie che scrivi
    possano aversi fatto un concetto diverso dalla realtà e sicuramente
    sbagliato. Non è vero che vanno avanti le proposte di chi ha amici in
    Regione, come non è vero che la lista “Ittiri può cambiare” sta
    impostando la campagna elettorale su questo, va avanti chi è attento
    alle problematiche della propria realtà, chi ascolta la gente, chi sa
    trasferire le proprie valutazioni in un progetto di sviluppo, chi
    sollecita la giusta attenzione che le altre amministrazioni (Regionali
    e Statali) devono avere nei nostri confronti, chi con modi garbati
    chiede di essere ricevuto, e non pretende invece a tutti i costi di
    essere avvisato su qualsiasi movimento degli assessori regionali, solo
    perché è Sindaco. E’ solo una questione di INTELLIGENZA.

    Vedi questa volta l’INTELLIGENZA è la discriminante tra chi riesce ad ottenere
    finanziamenti  dalla Regione che vadano a vantaggio di tutta la
    collettività e chi invece persa di poterne fare a meno (sia dei
    finanziamenti che dell’intelligenza).

Commenta il post

giovanni 06/04/2010 08:05


...e che oltre a Ittiri si votava per le comunali anche a Villanova Monteleone, dove si dice che l'amministrazione di centrodestra (Sindaco Bastianino Monti dei Riformatori) che ha fatto così bene
(?) e ha fatto crescere l'economia del paese (?) e il turismo (?) è stata mandata a casa e sostituita da un'amministrazione di centrosinistra se ne può parlare??? ...oppure no??


Cosma 06/03/2010 23:41


E del fatto che Ittiri è circondata da ben tre laghi destinati all'irrigazione (Temo, Cuga e Bidighinzu) e nonostante ciò non abbia le infrastrutture per l'irrigazione dei campi SE NE PUO'
PARLARE?
Di chi sarà la responsabilità, del destino avverso?


Lussorio 06/03/2010 23:22


Castelsardo, Trinità d'Agultu, Aglientu, Monteleone Roccadoria, Villanova Monteleone, Ittireddu, Putifigari, Santulussurgiu sono alcuni dei Comuni sardi che in questi ultimi anni si sono totalmente
rinnovati, sia come urbanistica che come struttura sociale; e non sono tutti Comuni costieri.
Ossi, Usini, Tissi, Uri, Olmedo sono Comuni vicini ad Ittiri che sono in espansione ed hanno una strategia non solo immediata, ma anche a medio-lungo termine.
Ittiri, 9000 abitanti famosi per la loro laboriosità, che ha la stessa classe dirigente da circa 40 anni, è in declino ed in fase di spopolamento.
Si può fare un ragionamento sereno su questi dati, una volta sgombrato il campo che "solo i Comuni costieri crescono" o che "solo i Comuni vicini a Sassari ed Alghero crescono"?
E' possibile che ci siano altri motivi, da ricercare, o cadiamo nelle solite banalità destra/sinistra oppure "è colpa di Berlusconi" oppure "la Regione non ci ha dato soldi"?
Possibile che a sinistra, dove non mancano intelligenze, nessuno si interroghi su questi dati obiettivi?
Sempre con l'elmetto in testa, pronti a imbracciare falce e martello, o liberi (e obiettivi) pensatori?


ciccciucasu 06/03/2010 22:03


...azz! tottò..... ma hai scancellato tutto! non trovo più nessuno degli ultimi argomenti!...... e ti sei scancellato anche tu, che non risopondi alla richiesta di cancellazione?...... o forse sono
io imbranato??..bo!


cicciucasu 06/03/2010 14:24


...ma hai perso la tua verve ironica?... ti ricordi quando da piccoli si giocava agli indiani? "sparato ti o!" (o senza hacca perche' non sapevamo scrivere). COmunque sono daccordo con te. Cancella
pure tutto, era solo una battuta per il fatto che non ci fosse la possibilità di commentare, in effetti non serve alla fine della discussione. Quindi hai il mio permesso a cancellare e non ti
accuserò di aver sparato sulla croce rossa!
Un saluto, tottò


Antonio Fadda 06/04/2010 08:29



Ma che diamine dici. Cosa avrei cancellato CicciuCà !


Io parlo anche arabo ma il tuo linguaggio non lo capisco proprio. Dopo la tua segnalazione sono riuscito a sbloccare l' applicazione quindi puoi divertirti qunto vuoi nei commenti. Io, come i
tuoi amici Dalema & c, non sbianchetto nulla. Anzi, anzi....



cicciucasu 06/03/2010 10:47


....eddai che hai capito quello che volevo dire!...su!


Antonio Fadda 06/03/2010 13:11



Sono leggermente tonto, oggi, spiegati meglio. Che volevi dire ?


Se non rispondi a tono ti cancello del tutto (che dittattore !).


 



cicciucasu 06/02/2010 19:15


tottò..... ma la possibilità di commentare?? sei in sciopero di blog?...o così è più facile sparare senza essere sparato?


Antonio Fadda 06/03/2010 08:44



No, sono in difficoltà con l' applicazione. Non riesco a sbloccare l' opzione che consente l' inserimento dei commenti su quanto  ho scritto ultimamente. Infatti se noti su altri argomenti
puoi interagire, su altri no.


Eppoi io non sparo, (ma come vi esprimete ?). Mi confronto solamente e sono aperto a tutte le critiche costruttive.