La psiconeuroanalisi : una scoperta tutta ittirese.

Pubblicato il da Antonio Fadda

La Psiconeuroanalisi : cosa sarà mai questa sconosciuta tecnica, o scoperta che dir si voglia ? La definizione : “La Psiconeuroanalisi trova i propri antecedenti storici nella biografia stessa del proprio fondatore. Sarebbe la peculiare forma mentis di quest'ultimo, con il possente e incessante desiderio di legare la Coscienza Umana alle leggi della fisica universale, ad aver scorto uno speciale sentiero conoscitivo, che attraversandolo sempre più in ascensione concettuale, genera un raccordo unico con il fatto di realtà, tanto da far captare alla nostra mente cosciente la segreta forza vitale della natura e del tempo, profondamente imperativa e rigenerante per il cervello umano.” _

 

 


 

______________________________________________________________________________________________ (fonte : www.psiconeuroanalisi.it ) Perché la denominazione di PSICONEUROANALISI? Nel termine risultano presenti i seguenti tre elementi costitutivi; ossia: 1. PSICHE, 2. NEURO, 3. ANALISI. Quindi, oltre alla generica ed intuibile interpretazione che il pubblico lettore potrebbe attribuire alla parola, non errando, come analisi della mente mediante la considerazione dei propri correlati neurologici, in verità il nome per intero vuole esprimere, soprattutto, la seguente idea: PSICHE come Coscienza, cioè elemento primo della vita mentale e concreta dimora in cui l’essenza logica-astratta della Realtà può essere, non solo ricreata, ma resa veramente operativa. NEURO come Corteccia Cerebrale in particolare, capace di indurre, mediante la propria più alta posizione gerarchica (onto-filogenetica) nella vita mentale Cosciente, un ripristino ed una Rivitalizzazione del restante encefalo….. e non solo. ANALISI come rinvenimento di un Principio immanente presente analiticamente, quindi ovunque, nella complessiva manifestazione della sostanza naturale esistente; tale principio, che si offre come l’essenza citata al punto primo anzidetto, sarà reso sempre più chiaro e comprensibile al lettore man mano la conoscenza insita nella psiconeuroanalisi stessa diverrà sempre più di pubblico dominio. Cosa rappresenta la PSICONEUROANALISI? La Psiconeuroanalisi esprime l’importante scoperta di quanto il sapere veramente Consapevole della ubiquitaria essenza logico-astratta della natura, sia fonte di salute ed evoluzione sia psicologica che organico-cerebrale. Essa sintetizza il momento squisitamente antropologico, di uno alquanto più vasto teorema epistemico, denominato PSICOFISICA, inerente all’intera realtà.

 


 

Tale momento si concretizza, nel rapporto medico-paziente, con il fare esperire alla Coscienza Umana la progressiva e dilatante concezione di una esistenza che, logicamente, è riconducibile ad uno specifico ed ubertoso assioma naturale unificante. In questo viaggio di raffinata interazione Mente-Mondo, la Coscienza si ridesta ed espande in maniera sorprendente, inducendo anche in un cervello gravemente leso dalla patologia, come ad esempio nella Demenze, una profonda azione medico-curativa degna di nota. Infatti in una ricerca effettuata negli ultimi tre anni, in cui sono stati trattati circa dieci casi di Demenza pluriannuale (Alzheimer; Fronto-Temporale; la forma Mista ecc) si è conseguito un saliente risultato clinico-strumentale importante. Quindi ci troviamo inevitabilmente al cospetto di una duplice evidenza: Il rinvenire necessario nell’intimo dell’Universo fisico, di una Potenza attiva che se ravvisata logicamente permette un nuovo e più elevato stato di Coscienza, sia individuale che collettiva. La Coscienza Umana come unica sede in cui concepire questa verità logico-astratta della Natura, e la Parola come strumento principe di azione e diffusione per tale verità. Attraverso la Psiconeuroanalisi, perciò, si è raggiunto il tanto agognato sogno di poter cambiare la Mente ed il Cervello umano, sia nella condizione di salute che di patologia, come mai è stato possibile fare prima. Concludiamo dando un sommario dei traguardi e postulati offerti dalla PSICONEUROANALISI: Una nuova visione della Mente, e dei rapporti che essa intesse con il cervello ed il corpo. La Coscienza Umana come sorgente, quindi poiesi neuro-cerebrale. Induzione di un importante accrescimento esponenziale della Consapevolezza. Elettiva azione temprante svolta sull’intera Corteccia Cerebrale. Specifica conoscenza logico-astratta della Natura. La malattia mentale come causa e concausa di Demenza. Abbattimento delle più temute patologie Neuropsichiatriche, come la Demenza di Alzheimer, la Demenza Fronto-temporale, la forma Mista, l’Istero-Demenza ecc. Il linguaggio della Vera Coscienza come Pura Logica. La Realtà come intrinseca verità Logica. La perfetta corrispondenza fra la Logica della Vera Coscienza e quella Fisico-Naturale. L’astrazione logica della Piena Coscienza sulla Realtà, come fattore terapeutico-evolutivo sullo stato psico-cerebrale, sia individuale che collettivo. La Parola, densa di schietta semantica senziente della Realtà, come energico induttore di encefalizzazione Mentalizzante. La matrice fisico-atomica della sostanza pensante, quindi pre-cerebrale. Il cervello come ultima manifestazione fisica del potenziale informativo-logico dell’ intima natura fisico-quantistica della Coscienza. Dott. Dore G.

Con tag Prima Pagina

Commenta il post

verdemare 11/06/2011 11:57


Caro amico ti invito a sottoscrivere questa petizione e invitare i tuoi amici a fare altrettanto, è importante per la salute dei malati di demenza e per il futuro della scienza.
Chiediamo alle Istituzioni competenti di valutare con serietà e sollecitudine la terapia per le demenze messa a punto dal Neurologo Dott. Giuseppe Dore a Sassari denominata
Psiconeuronalisi.Chiediamo che vengano dissipati i dubbi sulla bontà e sulla veridicità di quanto affermato, ormai da tempo , da malati che affermano di essere guariti con tale terapia e dai loro
famigliari.Chiediamo, per il rispetto nei confronti dei malati e delle loro famiglie , che se la terapia esiste ed è valida venga messa al più presto a disposizione di quanti ne hanno bisogno.
http://www.petizionionline.it/petizione/alzheimer-psiconueroanalisi-la-cura-per-le-demenze/5445
Alzheimer: Psiconueroanalisi la cura per le demenze?, Crea la tua petizione online, cambiamo questo mondo dal basso. Firma per per le tue battaglie.
Ps. Può capitare che il tuo provider di posta elettronica abbia contrassegnato come Spam una nostra email. Vi suggeriamo di modificare le impostazioni o del vostro filtro anti spam e di inserire
Petizioni Online nella lista degli indirizzi attendibili. Noi non inviamo mai email che non siano richieste e ciò per voi è una garanzia, in quanto vi contatteremo solo per comunicarvi informazioni
di particolare rilevanza.
CONDIVIDI…….


Antonio Fadda 11/07/2011 21:36



Ho condiviso volentieri e sottoscritto prontamente la petizione. Quello che più preoccupa è il totale disinteresse degli organi di stampa che, dubbiosi, stanno sull' aventino e non sostengono
come dovrebbero questa tecnica medica. Ne daremo ampia divulgazione.