LICENZIATI !!

Pubblicato il da Antonio Fadda

 fiadel.jpgfp-cgil.jpg

 Spett. Prefetto della Provincia di Sassari

Spett.le Consorzio Formula Ambiente

Spett.li Sindaci dei Comuni di

Ittiri

Uri  

Villanova Monteleone

Loro sedi

 

FAX 0792150477 - 079224479 - 079224477 - 054753333 - 079/445240 - 079/4187077

079/960736

Sassari, 14.05.2010

Oggetto: proclamazione di una giornata di sciopero J'er i lavorator; addetti ai Servizi di Igiene Ambientale del Comuni di Ittiri, Uri e Villanova Monteleone, ai sensi della legge 146/90, successive modifiche e integrazioni. e accorda collettivo nazionale del 01.03.2Q.Q.L

Le scriventi Segreterie, competenti per II Territorio di Sassari,

a seguito dell'apertura, in data 06.04.2011, della procedura di raffreddamento dei conflitti, ai sensi della legge n° 146/90 e accordo collettivo nazionale per l'Igiene Ambientale del 01.03.2001, vista la mancata convocazione da parte dell'Azienda della riunione per il raffreddamento dei conflitti e trascorsi i tempi previsti dalla normativa vigente

Proclamano,

una giornata di sciopero (astensione dal lavoro) di tutto il personale addetto ai Servizi di Igiene Ambientale dei Comuni di cui sopra per iI giorno venerdi 06/05/2011. Precisano inoltre che lo sciopero è proclamato per la durata dell'intera giornata lavorativa e su tutti i turni e/o cicli di lavoro, (dalle ore

00.00 del 06.05.2011 alle ore 24.00 del  06.05.2011),

Le motivazioni della proclamazione dell'astensione dal lavoro sana quindi Ie seguenti:

• Apertura delle procedure di Iicenziamento collettivo da parte del consorzio Formula Ambiente in data 04.01.2011 per n° 8 unita, procedure integralmente contestate dalle scriventi il 18.01.2011, durante I' incontro previsto dalla legge 223/91 in quanto ritenute carenti di motivazioni, mal formalizzate dallo stesso Consorzio, e della necessaria documentazione comprovante gli esuberi. Si precisa in tal senso che, come comunicato più volte dalle stazioni appaltanti, Ie condizioni dell'appalto di cui sopra, non sono mai state modificate in "peius".

  • Rifiuto, da parte del Consorzio, di valutare la proposta alternativa fatta dalle criventi in data 25.02.2011 di applicare gli ammortizzatori sociali al solo personale assunto in piu rispetto al numero e ai lavoratori previsti dal Capitolato Speciale d' appalto.
  • licenziamento, in data 05.04.2011 di 5 unità lavorative alcune delle guali assunte in base all'art 6 del CCNL Fise  in palese violazione dell'allegato n° 1 al capitolato d'appalto per la gestione del servizio che elenca i nominativi del personale che deve essere adibito al servizio ed il loro numero.

 

Durante fa qiarnata del 06.05.2011 saranno garantiti, ai sensi della normativa vigente, solo i servizi minimi essenziali"

Distinti saluti.

Le Segreterie Territoriali

 

F.P. C.G.I.L.                                            FIADEL

 

Paolo Dettori                                      Stefano Delrio

Con tag Prima Pagina

Commenta il post

Biddanoesu 04/18/2011 10:56


COMUNE DI VILLANOVA MONTELEONE

In questi giorni è stato distribuito un volantino da parte dei dipendenti della società Formula Ambiente, che ha in appalto il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani nei
comuni di Villanova, Ittiri e Uri.
Ritengo sia opportuno proporre alcune riflessioni.
Le Amministrazioni Comunali non hanno alcuna responsabilità diretta sull'eventuale assunzione o licenziamento del personale dipendente delle ditte alle quali sono appaltati lavori o servizi. Nel
caso dell'appalto di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, affidato alla società Formula Ambiente, che deve garantire il servizio di nettezza urbana, la stessa gestisce autonomamente il
proprio personale.

Capisco la tensione che vive un lavoratore minacciato di licenziamento. Soprattutto in un momento come il nostro in cui molti giovani padri di famiglia villanovesi non hanno un lavoro sicuro.
Capisco anche, pur non condividendone i fini,che taluni pensano, vestiti da Santi Protettori, di approfittare della situazione per soli interessi di "bottega". C'è, infatti, che, nel dichiararsi
disponibile a sostenere i lavoratori, nel concreto pensa a strumentalizzare il disagio e gli stessi operai, per meri interessi politici o sindacali. Infatti, da questi "grandi pensatori" non è
arrivata una, dico una, proposta concreta per la soluzione del problema. E' certamente un gioco meschino fatto sulla pelle degli ignari lavoratori.

Quanto al presunto "... totale disinteresse delle Amministrazione Comunale per la vertenza dei lavoratori...." vorrei fare alcune precisazioni.
Non pretendo, così come i Sindaci di Uri e Ittiri,riconoscenza e gratitudine per l'impegno profuso nella ricerca di una soluzione al problema. Ma, rigetto con forza, AFFERMAZIONI FALSE. Infatti,
l'interesse delle singole Amministrazioni Comunali, è emerso sin da subito, come dimostrano i molteplici incontri, tenutisi a Ittiri, Uri e Villanova con le parti in gioco: sindacati, lavoratori e
società Formula Ambiente. Incontri finalizzati a trovare una soluzione, attraverso una mediazione e sintesi delle diverse posizioni in campo. A tal riguardo, è bene rammentare, che quando la
trattativa pareva dovesse pervenire ad una soluzione soddisfacente, c'è stato il 'colpo di teatro'di una sigla sindacale la FIADEL. Quest'ultima, spiazzando gli altri sindacati, ha ritenuto
opportuno, in piena solitudine e senza coinvolgere gli altri sindacati, adottare una posizione forte ed intransigente, senza peraltro proporre niente di fattivo e risolutivo della vertenza.

Con riferimento a ".... parenti privilegiati di qualcuno..." non mi risulta che ci siano parenti di amministratori del Comune di Villanova. Non escludo comunque la possibilità che qualcuno in
passato sia stato privilegiato...

Collaborando in una collaborazione fattiva delle parti, e accantonando polemiche o comportamenti non utili alla positiva soluzione della vertenza, si conferma la disponibilità dell'Amministrazione
Comunale di Villanova a scongiurare possibili licenziamenti.

Il Sindaco Quirico Meloni

Comunicazione in risposta al volantino Formula Ambiente.


Bobboi Bubba 04/17/2011 12:14


Sono affascinato dall' intervento, profondo e denso di emozioni, di boba. Anche questo è un post striminzito ma più lungo rispetto al primo di alcune settimane fa.
Il sig. Boba riesce a rivitalizzare le vocali e le consonanti, alle quali da quel tocco di ironicità assoluta nel suo campo, in modo davvero miracoloso e stimolante. Come ho gia avuto modo di dire
dà l' impressione di buttare lì, alla menefrego, queste parole pregne per davvero di alti significati filosofici, invece nò, davvero, nò, sono ben studiate le posizioni di ogni singola vocale e
consonante usata per comporre questa sorta di poema poetico che è condensato in queste sue poche ma significativissime parole :"bel sito continuate così".
Non la sentite anche voi la prosa, la poesia, la drammaticità e nel contempo l' ironicità, quasi comica, di tale profonda affermazione. Corta ma profonda.
Boba, sarà femmina mi domandavo giorni orsono, oppure un maschietto che la sa lunga ma forse non profonda sulle cose di cui trattano in questo blog ? Vedremo, spero fra circa un annetto, di poter
ricostruire, collegando ed incollando forzatamente tutte le perle di saggezza che ci vengono irrorate da Boba, quale ragionamento utile per tutti noi, barbari ed incolti, ci vuole propinare. Sarà
il verbo assoluto ? Attendiamo fiduciosi.


boba 04/16/2011 18:35


bel sito continuate così


Villanovese 04/16/2011 11:42


Dal Blog Paesepoglina: "Rischiano il licenziamento 5 dipendenti del Consorzio Formula Ambiente e Medigas che gestisce nei paesi di Ittiri, Uri e Villanova Monteleone la raccolta dei Rifiuti Solidi
Urbani, tra questi sono in pericolo anche i dipendenti di Villanova Monteleone. Si è appreso solo da qualche tempo che erano stati assunti prima delle elezioni comunali del maggio 2010 n. 5 unitò
senza nessun preavviso nei confronti dei comuni interessati. Questa notizia mi è nuova in quanto l' appalto garantiva per tutti i Comuni coinvolti le forze lavorative proposte e accettate al tempo
dell' appalto stesso.
COME MAI SONO STATI ASSUNTI ALTRI 5 DIPENDENTI (IN QUALI PAESI ? A VILLANOVA MONTELEONE NON RISULTANO NUOVE ASSUNZIONI). RISULTA CHE IL SINDACO DI VILLANOVA MONTELEONE A TUTT' OGGI NON HA MESSO IN
ATTO NESSUN PROVVEDIMENTO PER GARANTIRE CHE NESSUN DIPENDENTE VILLANOVESE VENGA EVENTUALMENTE LICENZIATO. E' ARRIVATO IL MOMENTO DI SVEGLIARSI E NON SOCCOMBERE NEI CONFRONTI DI QUALCHE COMUNE CHE
VOGLIA FARE LA VOCE GROSSA PERCHE PI' GRANDE."
giovedi 24 febbraio 2011