I lotti della discordia. Quando verrà pubblicato il bando ? Gli abitanti di quel quartiere accampano diritti e altro...

Pubblicato il da Ittiri Notte

Gli otto lotti “desaparecidos” in zona C9 Su Padru da destinare alla edilizia agevolata legge 167, tardano a decollare. Dopo oltre dieci mesi di attesa per questo parto ottogemellare l' ostetrica amministrativa pare vi abbia  rinunciato. Normalmente le acque si rompono in prossimità del felice e tanto atteso evento. In questo caso, lo vedremo quando sarà il momento se è solo un apparente e innoquo ittirigate, la rottura di queste benedette acque tarda e la fuoriuscita dei piccoli bebè-lotti si fa davvero attendere. Di questo strano ritardo se ne stanno interessando le opposizioni del nostro piccolo e ridente centro i quali si domandano, e lo domandano al Sindaco, <<...quali siano le motivazioni...>> che impediscono all' esecutivo di dare corso alla pubblicazione del bando. Una decisione attesa da una buona parte di Artigiani e Commercianti e dai tanti liberi professionisti delle arti e dei mestieri che godrebbero di una salutare boccata di ossigeno movimentando danaro, merci, materiali, manodopera. Insomma tale bando muoverebbe, seppur in parte minima, l' economia ittirese già duramente provata.

Altra interrogazione riguarda le pessime condizioni in cui versa la strada denominata “Canida” che rende la vita dura agli agricoltori ed allevatori che vi transitano per lavoro.



Ittiri 18/03/14

Al Sig. Sindaco del Comune di Ittiri

 

Oggetto: Interrogazione urgente riguardante la variante in zona C9 Su Padru.

I gruppi di opposizione “GRUPPOAUTONOMO PER ITTIRI” Daniele Sanna e Giacomo Zara e “ITTIRI PUO’ CAMBIARE” Giovanni Maria Pisanu, Angela Desole e Valentina Simula

 CHIEDONO:

 Quali siano le motivazioni per la quale a tutt’ oggi non è stato pubblicato nessun bando per la realizzazione in zona C9 Su Padru di n°8 lotti da destinare ad edilizia agevolata legge 167, con relativa modifica della viabilità stradale mediante il collegamento della via Berlinguer con la via Chieffi, tenuto conto delle accuse formalmente avanzate dalla maggioranza quale dichiarava che l’ opposizione ostacolava la ripresa economica e sociale della nostra cittadina, solo per avere fatto richiesta di rettifica su errori progettuali presenti nella proposta di delibera che riguardavano conflitti di competenze, oggi a distanza di quasi dieci mesi tutto tace.

Si richiede risposta scritta urgente.

In Fede


                                                       Ittiri,  02 Maggio 2014

                         Al Sindaco del Comune di Ittiri

 OGGETTO:  Interrogazione chiusura strada “Canida” agro di Ittiri.

          I sottoscritti Consiglieri Comunali Gruppo Autonomo per Ittiri,  Zara Giacomo e Sanna Daniele, richiamano la Sua attenzione, poiché numerosi   agricoltori  lamentano che la strada di Canida, ricadente nel territorio del Comune di Ittiri, che conduce alle varie  aziende agricole sia stata chiusa al traffico, in quanto è alto il rischio di cedimento del sottosuolo.

La strada in questione, oggi interrotta con dei massi di cemento,  risulta da tempo  in condizioni poco sicure per la viabilità,  e nonostante le varie segnalazioni  effettuate dai vari proprietari delle aziende agricole  a tutt’oggi non si hanno avuto riscontri per la sistemazione della stessa.

 Non  appare  chiaro  chi sia il referente  della Strada,  se il Comune di Ittiri, oppure  (ABBANOA) o  (ANAS),  considerato che grande parte delle aziende agricole ricadono in quel territorio, la strada in oggetto è di fondamentale importanza per il transito,   ridurrebbe   notevolmente  sia i  costi che il tempo per la percorrenza agli agricoltori,  per recarsi alle proprie aziende,  e non solo, ma anche per  i  pendolari che transitano per recarsi nei  paesi limitrofi e viceversa.

Pertanto Signor Sindaco, Le chiediamo che Ella si attivi nei tempi più brevi per sollecitare l’Autorità di competenza per la  messa in opera della   strada di “Canida” per risanare il cedimento della stessa.

Le Ricordiamo  che  altresì  è di fondamentale importanza  anche per il servizio di Protezione Civile, in quanto consentirebbe  l’arrivo dei mezzi di soccorso per qualsiasi emergenza, in tempi molto brevi.

Convinti di un suo immediato intervento porgiamo i distinti saluti.

 

Si attende urgentemente cortese risposta scritta.

 

                                                                            I Consiglieri Comunali

Con tag Prima Pagina

Commenta il post