Giacomo Zara interroga il Sig. Sindaco sul pericolo dello spostamento ad altro luogo del Campionato Regionale Girone "D" di tennis. Motivo ? Dopo 18 mesi il rifacimento dei campi non sono conclusi !

Pubblicato il da Totoi Fadda

g zara

A volte la vita quando è divisa in due momenti importanti della propria esistenza, gioca dei brutti scherzi.

Parlo della vita sociale e sportiva, "la prima"; e di quella politica ed amministrativa, "la seconda".

E’ quanto è accaduto al nostro primo cittadino, il Dott. Antonio Luigi Orani, noto Tonino, che nella “vita precedente” (e questo va a suo totale merito) ha ideato, costituito, voluto, organizzato e gestito con determinazione e capacità manageriale la gloriosa ed importante Società Tennistica ittirese. Nella “seconda vita”, quella  attuale intendo è, probabilmente e incolpevolmente, responsabile dei disagi, con  le immancabili brutte figure al seguito, che investono la stessa Società Sportiva.

Un sodalizio “storico” che ha sempre saputo coniugare e consolidare il connubio tra sport e vita sociale che molto a cuore stava  al club guidato, nella sua “prima vita”, dall’ allora cittadino e sportivo Tonino Orani.

Oggi si rischia, anzi accadrà veramente, ed è proprio questa la preoccupazione primaria del Consigliere Comunale Giacomo Zara che ha dimostrato sempre una attenta e presente sensibilità ai problemi dello sport ittirese, che il Campionato Regionale del Girone D di tennis previsto per il 19 Maggio venga annullato e spostato verso altri centri dell’ interland.

<< Un Campionato Regionale – chiarisce Giacomo Zara da noi interpellato - che costituisce una delle eccellenze della promozione di questo particolare sport nel nostro territorio. Il tentativo, coraggioso e responsabile, operato dal gruppo dirigente del Club ittirese, che auspicava un’azione di propaganda e di promozione attraverso questa importante manifestazione, va ad infrangersi sul fortissimo ritardo nel completamento dei lavori per il rifacimento dei campi iniziati da ben 18 mesi ed ancora non conclusi !  La manifestazione – prosegue il consigliere Zara -  poteva essere un momento importante per trasformarla in una vera“festa dello Sport” (questa potrebbe essere un'idea per il futuro) in cui a vincere, oltre agli atleti in gara, sarebbe stato anche l’entusiasmo e l’amicizia. Sono cose che non dovrebbero accadere e per questi motivi ho presentato una interrogazione per sollecitare l’ azione del nostro sindaco a tutela e difesa del Club Tennistico di Ittiri .>>

Noi crediamo, da buoni e severi critici, che se prenderà il sopravvento il carattere e la determinazione della "prima vita" su quella più dismessa e disattenta della "seconda vita", da politico, qualcosa di buono potrà essere fatto per scongiurare il pericolo denunciato. Bene ha fatto il consigliere Giacomo Zara a rappresentare le istanze di questa società sportiva che merita una attenzione più puntuale.

Questo il testo dell’ interrogazione:

 


 

3781770592_0b2c572066.jpg

 

Ittiri,  10 Maggio 2013                                       

 

AL SIGNOR SINDACO

DEL COMUNE DI ITTIRI

 

 

 

 

 

OGGETTO:  Interrogazione  del Consigliere Comunale Giacomo Zara.

 

 

Il sottoscritto Giacomo Zara in qualità di Consigliere Comunale,

 

Considerato, che circa 18 mesi fa hanno avuto inizio i lavori di intervento per il rifacimento dei campi da Tennis di Ittiri;

 

Verificato che a tutt’oggi i suddetti lavori non sono stati conclusi, e, che per il giorno 19 Maggio c.a. era previsto  ad Ittiri lo svolgimento del Campionato Regionale  Girone D di Tennis;

 

Preso Atto, che la Manifestazione Sportiva tennistica non potrà essere ospitata nel nostro Comune a causa della mancata conclusione dei lavori nei campi da Tennis,  creando fra i giocatori di tennis Ittiresi  malcontento,  delusione e disagi economici per le spese che dovranno sostenere  per le trasferte del campionato in altro comune,

 

La Interrogo,

 

per  conoscere  i motivi per la quale  dopo tanto tempo, non siano stati ultimati i lavori di rifacimento dei Campi da Tennis, in previsione tra l’altro dello svolgimento del  Campionato di Tennis che doveva aver luogo il 19 Maggio c.a,. e, al riguardo Le chiedo di adottare in tempi celeri provvedimenti atti alla conclusione dei lavori di rifacimento della struttura sportiva tennistica in questione.

 

Ringrazio e resto in attesa di Sua Risposta Urgente scritta.

 

Il Consigliere Comunale

Giacomo Zara

 

 

 

 

 

Con tag Prima Pagina

Commenta il post