Mamma li Turchi !

Pubblicato il da Antonio Fadda

t_orani.jpg

Non si era mai visto nè sentito, nella storia politico-elettorale di Ittiri, che un sindaco mal visto (a parole) da quasi tutta la totalità della cittadinanza (perlomeno era questo quello che traspariva dagli incontri con gli elettori ittiresi), potesse non solo essere riconfermato alla carica di sindaco, ma addirittura potesse con estrema facilità,  raccogliere una camionata, anzi una vagonata, ma che dico, un' oceano di voti di questa   portata.

Pensate, la lista del Re Erodorani ha incamerato ben 3.214 voti !

E che diamine !

Cosa potrà mai essere successo ?

Da dove sono piovuti tutti questi voti ?

Cammina anche Lui sulle acque di "Su Brugnu" e pesca voti freschi ?

E' stata detta, da qualcuno particolarmente ascoltato dal pulpito, una preghiera particolarmente "toccante" che ha determinato un rimbambimento totale e generalizzato degli elettori ittiresi ?

Ha fatto un patto con L' Innominabile ?

A danno di chi ?

Come mai Maria Antonietta Scanu registra una differenza abissale tra il risultato comunale e quello provinciale ?

A che gioco si è giocato ?

Nei prossimi articoli, man mano che i nostri collaboratori ce li invieranno, cercheremo di spiegarvene le ragioni ed i risvolti poco conosciuti ed alcune curiosità.

Questi i risultati.

MARRAS GIOVANNI AGOSTINO NOTO ZAMPA  

voti: 573 ............................9.91 %; 

=========================================================================

 ORANI ANTONIO LUIGI NOTO TONINO  

voti: 3214 ....................... 55.57 %

=========================================================================

PISANU GIOVANNI MARIA  NOTO PIGIAMINU

voti: 1997 ...................... 34.52 %

=========================================================================

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

cittadino 06/04/2010 13:06


Ed ora una piccola pausa per alcuni suggerimenti commerciali.

Vuoi diventare sindaco? Ti piace vincere facile? Candidati a Ittiri con la sinistra.

Vuoi avere un vitalizio per una legislatura intera? Candidati a Ittiri come sindaco con la sinistra e riceverai un assegno di € 2800 per 5 anni.


AWFUL 06/03/2010 19:20


TOTTOI FADDA SCRIVE: "

Trombatura annunciata.

Qualcuno ci prova a festeggiare, in quel di Boiki. Non è facile però, tutti i nodi ed i sospetti stanno pian piano affiorando e venendo a galla. Come quel materiale..... Far finta di niente è
diventato anche pericoloso ed imbarazzante. I sostenitori di Maria Antonietta Scanu, trombata clamorosamente alle elezioni provinciali a favore di Gianni Senes e di Leonardo Ortu, da Baffo-Papà bla
bla bla shhhh!, iniziano a scalciare e a domandarsi del perchè di questo onorevole ma striminzito risultato a fronte di un patrimonio elettorale di 3.154 voti incassati dalla lista. Siamo già alle
comiche finali ?

totò ma dove vivi il vero trombato e lo stimatissimo Giommaria pisanu, chiedilo a lui e lo chiedo a te, ma dove sono finiti i circa 700 voti del pdl ? mi pare che siano finiti in una lista di
centro sinistra, come è vero che qualcuno vicino a Giommaria Pisanu, ha litigato di brutto mandando a.........o quelli del PDL, la sera stessa dopo lo spoglio delle provinciali, ma tu dove eri? a
leccarti le ferite.
sogna toto sogna.


Antonio Fadda 06/04/2010 08:49



Ma di quali 700 voti del PDL parli ? Non ti sei accorto che il PDL ad Ittiri non esiste ? Analizza bene i voti di preferenza. Troverai tutte le risposte. Giommaria Pisanu si è rivelato una
risorsa per la Civica Sociale, così anche giacomone Zara e Salvatore Zara di area Riformatori. Che non sono organici alla PDL. Ci sarà tanto da lavorare nei prossimi mesi perchè bisogna tenersi
pronti alle nuove elezioni comunali fra sei mesi. Perchè più di tanto non dura.


Shhhhhhhhhhhhhh, bla bla bla !


 



Alias01 06/03/2010 16:56


... mamma mia che rosicata ...!!!!

è tempo di finirla di pensare che la destra sia sintomo di modernità e la sinistra sintomo di vecchiume ....
alla prox!


Salvatore 06/03/2010 13:15


Volevo tranquillizzare tutti i cittadini che NON hanno dato il loro voto ad Orani: quel risultato è il frutto di una mentalità antica che ancora crede che chi è a sinistra è onesto e probo, chi è
invece a destra o fuori la sinistra rappresenta il male. Non è, come vogliono farci intendere i sinistri, merito di Orani. Se avessero candidato un asino o un cavallo ( quello di Orani ) il
risultato sarebbe stato lo stesso. Statene tranquilli.